Forum Debianizzati

Condividi contenuti
Aggiornato: 47 min 16 sec fa

Re: GLIBC_2.28 not found e acrobat reader

Ven, 30/08/2019 - 01:39
mark ha scritto:allora puoi provare ad aggiornare al pacchetto che ti ho indicato, di versione:
9.5.5-dmo10

tentar non nuoce

Il programma ora funziona correttamente. Era solo un problema di aggiornamento. Che dire...
Grazie
Categorie: Forum Debianizzati

Re: GLIBC_2.28 not found e acrobat reader

Ven, 30/08/2019 - 00:52
allora puoi provare ad aggiornare al pacchetto che ti ho indicato, di versione:
9.5.5-dmo10

tentar non nuoce
Categorie: Forum Debianizzati

Re: GLIBC_2.28 not found e acrobat reader

Ven, 30/08/2019 - 00:37
mark ha scritto:curiosità, hai installato questo pacchetto o altro?
deb-multimedia - Details for acroread (9.5.5-dmo10) - i386 - Testing/Buster

Questa è la versione installata sul mio pc
# apt show acroread
Package: acroread:i386
Version: 9.5.5-dmo6
Categorie: Forum Debianizzati

Re: GLIBC_2.28 not found e acrobat reader

Gio, 29/08/2019 - 21:50
curiosità, hai installato questo pacchetto o altro?
deb-multimedia - Details for acroread (9.5.5-dmo10) - i386 - Testing/Buster
Categorie: Forum Debianizzati

Re: r8169 - Link is Down - Link is Up

Gio, 29/08/2019 - 20:57
Aki ha scritto:PaceyIV ha scritto:ops....
Grazie!
Prego la discussione può essere considerata risulta ?

si risolta.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: r8169 - Link is Down - Link is Up

Gio, 29/08/2019 - 20:37
PaceyIV ha scritto:ops....
Grazie!
Prego la discussione può essere considerata risulta ?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: errore nella realizzazione di una vpn

Gio, 29/08/2019 - 17:52
ho scritto velocemente e ancora non ho avuto tempo per rileggere, quindi mi scuso per eventuali errori di forma o di battitura.

vi chiedo cortesemente un parere e magari anche delle correzioni laddove le ritenete necessarie.

avrei bisogno di chiedere inoltre come risolvere un piccolo inghippo, perchè avendo dovuto rifare tutta la procedura per realizzare la mia vpn (che poi è quella che vedete riportata sopra), e siccome i cliente.ovpn e server.conf sono cambiati perchè durante l'estate ho formattato sia lo smartphone che il pc a causa di alcuni problemi (senza aver potuto fare prima un backup), mi trovo adesso nella situazione che stabilisco la connessione vpn ma non riesco a navigare..

di questo ne avevamo già parlato in un post sopra, e chiaramente ho utilizzato quella procedura per correggere ma non so per quale motivo questa non funziona.. sapreste consigliarmi qualche spunto per rimediare a questo inghippo?

grazie, ciao!
Categorie: Forum Debianizzati

Re: errore nella realizzazione di una vpn

Gio, 29/08/2019 - 17:44
NOTA, ho dovuto dividere la guida perchè in un unico post non ci entrava

generato il server.conf bisogna generare il file client.ovpn che verrà inviato al client permettendogli la connessione, quindi da terminale daremo:

nano /etc/openvpn/client.ovpn


e metteremo al suo interno le seguenti righe:

client
dev tun
proto udp
sndbuf 0
rcvbuf 0
remote ipstatico(del router) 1194      #se non si dispone di un ip statico utilizzare un ddns
resolv-retry infinite
nobind
persist-key
persist-tun
remote-cert-tls server
comp-lzo adaptive
cipher AES-256-CBC
auth SHA256
tls-version-min 1.2
verb 3
script-security 2
up /etc/openvpn/update-resolv-conf
down /etc/openvpn/update-resolv-conf
 <ca>
    cat /etc/openvpn/easyrsa/pki/ca.crt               #inserire solo il contenuto da --begin-- fino --end--
</ca>

<cert>
cat /etc/openvpn/easyrsa/pki/issued/mioclient.crt      #inserire solo il contenuto da --begin-- fino --end--
</cert>

<key>
cat /etc/openvpn/easyrsa/pki/private/mioclient.key      #inserire solo il contenuto da --begin-- fino --end--
</key>



per terminare, bisogna dare i permessi al firewall, quindi da terminale diamo i seguenti comandi:

sed -i 's|#net.ipv4.ip_forward=1|net.ipv4.ip_forward=1|' /etc/sysctl.conf
echo 1 > /proc/sys/net/ipv4/ip_forward
iptables -I FORWARD -m state --state RELATED,ESTABLISHED -j ACCEPT
iptables -I FORWARD -s 10.88.0.0/24 -j ACCEPT
iptables -I INPUT -p udp --dport 1194 -j ACCEPT
iptables -t nat -A POSTROUTING -s 10.88.0.0/24 -j SNAT --to your.local.server.ip



E' tutto pronto per la connessione, inviando il client.ovpn al client si potrà stabilire la connessione .
Categorie: Forum Debianizzati

Re: errore nella realizzazione di una vpn

Gio, 29/08/2019 - 17:43
Ciao, come promesso riporto una guida con tutti i passaggi per la realizzazione di una vpn, cosi da renderne più agevole la realizzazione a chiunque.
per prima cosa è necessario installare openvpn ed easyrsa, quindi da terminale daremo il seguente comando:

apt-get install openvpn easy-rsa


in alternativa è possibile utilizzare una versione più aggiornata di easyrsa scaricandola
con il seguente comando:

wget -P ~/ https://github.com/OpenVPN/easy-rsa/releases/download/v3.0.4/EasyRSA-3.0.4.tgz


decomprimere il file scaricato con il seguente comando:

atr xzvf EasyRSA-3.0.4.tgz


copiare dunque la cartella easyrsa ottenuta dalla decompressione in /etc/openvpn (per comodità),
in alternativa è possibile usare easy-rsa scaricato dai repository, in questo caso copiamo la cartella
sempre in /etc/openvpn con il seguente comando:

cp -R /usr/share/easy-rsa/ /etc/openvpn


A questo punto si lavora nella directory easyrsa, quindi:

cd /etc/openvpn/easyrsa


bisogna editare adesso il file vars che troviamo in questa cartella, ma qui è presente una copia dal nome vars.example
quindi lo ricopiamo ed editiamo il file secondo le nostre esigenze:

cp vars.example vars


per editare il file possiamo usare nano:

nano vars


i parametri da impostare saranno i seguenti:

set_var EASYRSA_REQ_COUNTRY    "IT"
set_var EASYRSA_REQ_PROVINCE   "Lazio"
set_var EASYRSA_REQ_CITY       "Roma"
set_var EASYRSA_REQ_ORG        "vpn and company"
set_var EASYRSA_REQ_EMAIL      "miamail@example.net"
set_var EASYRSA_REQ_OU         "My Organizational Unit"
set_var EASYRSA_KEY_SIZE       2048         #può essere aumentata a 4096, indica la lunghezza della chiave cosi facento aumenta la sicurezza
set_var EASYRSA_CRL_DAYS       3650         #indica dopo quanti giorni scade
set_var EASYRSA_DIGEST         "sha256"         #può essere aumentata a "sha512" cosi facendo aumentiamo la sicurezza



terminato con il file vars si procede inizializzando la PKI con il seguente comando:

./easyrsa init-pki


si crea quindi la coppia di chiavi per la CA con il comando:

.
/easyrsa buid-ca nopass


si può omettere nopass, in questo caso verrà cifrata la chiave privata
Creare a questo punto il DH (Diffie-Hellman), questa operazione richiede più o meno tempo in funzione delle
dimensioni di KEY_SIZE e delle capacità di calcolo del pc:

./easyrsa gen-dh


Creare la coppia di chiavi per il server e per il client e farle firmare dalla CA ("mioserver" e "mioclient" sono nomi identificativi che si possono scegliere a proprio piacimento):

./easyrsa build-server-full mioserver nopass
./easyrsa build-client-full mioclient nopass


si pouò anche creare il certificato per la revoca dei delle chiavi inviate ad un client (in questa guida non è riportato tale passo nel server.conf,
successivamente provvederò ad aggiornare la guida):

./easyrsa gen-crl


a questo punto possiamo copiare tutte le chiavi e i certificati generati in /etc/openvpn, quindi:

cp pki/ca.crt pki/private/ca.key pki/dh.pem pki/issued/mioserver.crt pki/private/mioserver.key /etc/openvpn/easy-rsa/pki/crl.pem pki/issued/mioclient.crt pki/private/mioclient.key /etc/openvpn


generare a questo punto il server.conf, quindi da terminale daremo:

nano /etc/openvpn/nomeserver.conf


e mettere al suo interno le seguenti righe:

port 1194                                       #è possibile usare anche delle porte differenti
proto udp
dev tun
ca ca.crt
cert mioserver.crt
key mioserver.key  # This file should be kept secret
dh dh.pem
server 10.88.0.0 255.255.255.0
ifconfig-pool-persist /var/log/openvpn/ipp.txt
push "route 192.168.1.0 255.255.255.0"                  #le righe push qui inserite permettono la navigazione in internet
push "redirect-gateway def1"                        #attraverso la vpn, se non si desidera questo parametro commentare
push "dhcp-option DNS 10.88.0.1"                     #le voci push e decommetare le tre voci push sosùttostanti
#push "redirect-gateway def1 bypass-dhcp"
#push "dhcp-option DNS 208.67.222.222"
#push "dhcp-option DNS 208.67.220.220"
keepalive 10 120
user nobody
group nogroup
persist-key
persist-tun
#status /var/log/openvpn/openvpn-status.log
cipher AES-256-CBC
auth SHA256
tls-version-min 1.2
verb 3
explicit-exit-notify 1


creato il server.conf possiamo avviare la vpn con il seguente comando:

systemctl start openvpn@nomeserver.service


se per qualche motivo andremo a fare delle modifiche al server.conf bisogna riavviare il demone, quindi:

systemctl stop openvpn@nomeserver.service
systemctl start openvpn@nomeserver.service
Categorie: Forum Debianizzati

Asus FM200 e Debian su SD Card

Mer, 28/08/2019 - 21:38
ho una sd card 32GB (dice 80MB/s) che vorrei utilizzare come installazione fissa di Debian10 su un notebook asus fm200, si riesce a fare ?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: GLIBC_2.28 not found e acrobat reader

Mer, 28/08/2019 - 18:47
per potere (forse) si può, ma devi trovarti in rete un workaround per far funzionare quel pezzo da museo su di un sistema aggiornato.

https://www.foxitsoftware.com/downloads/
Per quanto riguarda PDF Studio vorrei capire se c'è la possibilità di togliere la scritta in testa al documento che il programma mette in fase di stampa
non l'ho mai usato, ma quello è quello che bisogna "pagare" per usare quel programma free.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: GLIBC_2.28 not found e acrobat reader

Mer, 28/08/2019 - 16:15
Se si può, si può; se non si può, amen
Categorie: Forum Debianizzati

Re: GLIBC_2.28 not found e acrobat reader

Mer, 28/08/2019 - 15:56
essendo a pagamento immagino dovrai acquistare la licenza relativa
PDF Studio - PDF Editor Software
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Finalmente XFCE 4.14!

Mer, 28/08/2019 - 15:21
Io ho aspettato fino (mi pare) a GNOME 3.2 poi scoraggiato ho provato prima MATE (che allora forse non era neanche nei repo ufficiali) e poi mi sono buttato su XFCE che allora era alla versione 4.10 se non erro.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Finalmente XFCE 4.14!

Mer, 28/08/2019 - 15:06
speriamo, io di solito uso gnome/kde ma xfce è sempre presente come de leggero
Categorie: Forum Debianizzati

Re: GLIBC_2.28 not found e acrobat reader

Mer, 28/08/2019 - 14:44
caturen ha scritto:https://download.qoppa.com/pdfstudio/PDFStudio_linux64.deb

Underpass ha scritto:Io sto usando Atril (predefinito in MATE) su XFCE da anni e non ho mai avuto problemi.

Ottimi entrambi. Non conoscevo nessuno dei due software.
Per quanto riguarda PDF Studio vorrei capire se c'è la possibilità di togliere la scritta in testa al documento che il programma mette in fase di stampa.

Grazie
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Finalmente XFCE 4.14!

Mer, 28/08/2019 - 14:37
Grazie della notizia! La roadmap è qui

https://wiki.xfce.org/releng/4.16/roadmap

Se il progetto sarà meno ambizioso, è possibile quindi che l'anno venturo avremo anche la 4.16.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Penna Usb

Mer, 28/08/2019 - 14:22
Si avevo già inserito l'utente nel gruppo plugdev come anche in altri
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Finalmente XFCE 4.14!

Mer, 28/08/2019 - 09:30
allora ti farà piacere questa notizia https://www.lffl.org/2019/08/xfce-4-16-in-sviluppo.html
Categorie: Forum Debianizzati