Forum Debianizzati

Condividi contenuti
Aggiornato: 1 ora 15 min fa

Re: freefilesync ed altri con icone grandi ed inutilizzabili

Mer, 16/10/2019 - 19:11
Buonasera Aki, scusami per la tardiva risposta. Ho reinstallato tutto da zero ed adesso funziona tutto! Grazie mille per il supporto. Devo fare qualcosa per chiudere il post?
Categorie: Forum Debianizzati

TP-Link Archer T2U Nano - Debian 10.1.0

Mer, 16/10/2019 - 16:41
Ciao a tutti, sto cercando di installare la archer da due giorni senza risultati.

dmesg | grep rtl

[      3.844261] usbcore: registered new interface driver rtl88xxau
[      3.863323] rtl88xxau 1-1:1.0 wlx503eaace9486: rename from wlan0


dkms status

rtl8812au, 5.6.4.1, 4.19.0-6-amd64, x86-64: installed (WARNING! Diff between built and installed modeule!)


dkms build -m rtl8812au -v 5.6.4.1

Module rtl8812au/5.6.4.1 already built for kernel 4.19.0-6-amd64/4


lsusb

Bus 001 Device 002: ID 2357:011e TP-Link


iwconfig

wlx503eaace9486  unassociated  ESSID:""  Nickname:"<WIFI@REALTEK>"
Mode:Menaged   Frequency=2.412 GHz   Access Point: Not-Associated
Sensitivity:0/0
Retry:off   RTS thr:off   Fragment thr:off
Encryption key:off
Power Menagement: off
Link Quality=0/100   Signal level=0 dBm   Noise level=0 dBm
Rx invalid nwid:0   Rx invalid crypt:0    Rx invalid frag:0
Tx excessive retries:0   Invalid misc:0   Missed beacon:0


La luce led del TP-link lampeggia, vado sul Network Manager e niente.
Reboot, e niente.
Mi sta sfuggendo qualcosa sicuramente. Qualche idea?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Pc bloccato durante il boot

Mer, 16/10/2019 - 14:42
Allego il file Log.txt.
Categorie: Forum Debianizzati

Escort Service In Mahipalpur

Mer, 16/10/2019 - 14:38
We are best service provider in over all Delhi/NCR area. If you wanna be a Call Girl For making your night Romantic and memorable, contact us for loving and independent Call girls in Mahipalpur. Our Escort Service In Mahipalpur are available 24x7. we provide young and beautiful girls then call me on +91-9773622641
mahipalpur escort
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Eliminare dipendenza comando sudo da Debian 10

Mer, 16/10/2019 - 10:12
Non ho risolto: il sistema dipende ancora da sudo, nonostante i privilegi di root.
Vorrei togliere definitivamente ogni dipendenza di sudo da Debian, allo scopo di essere in root "su" e avere il comando sia dell'utente che root senza altre dipendenze.
Quando sono in root, ad esempio cfdisk /dev/sda, non posso accedere al partizionamento perchè non ho aggiunto, precedentemente, il comando sudo.
In tutte le versioni Debian, non ho mai usato sudo, solo quando usavo ubuntu: non piace usare il comando sudo.
Categorie: Forum Debianizzati

EMERGENCY MODE il pc non parte

Mer, 16/10/2019 - 09:37
Buongiorno,
sono nuovo del forum e direi anche poco pratico di linux volevo aiuto per ripristinare l'avvio di debian Jaessie 8 da hdd usb esterno.
All'avvio vedo la schermata del grub e scelgo la versione 4.19.11 rt, ma si blocca in emergency mode.

Qualcuno può aiutarmi????

Grazie
Categorie: Forum Debianizzati

Eliminare dipendenza comando sudo da Debian 10

Mer, 16/10/2019 - 01:34
Ciao a tutti.
HO avuto sbattimenti per trovare tutti i moduli del kernel per il mio laptop, solo che adesso mi sono reso conto di un problemino che non so rispondermi perchè mai riscontrato nelle precedenti versione di Debian: uso Debian 10.
Difficilmente uso l'ambiente grafico per spegnere il pc, o riavviare e normale dal comando su per entrare da "root", avevo pieno controllo del sistema, anche per l'amministratore, solo che adesso debbo obbligatoriamente usare "sudo" per procedere ai comandi amministrativi: come mai ?
Ho disinstallato sudo, ma non posso farne a meno: non posso nemmeno configurare un servizio senza precedere il comando sudo: mi è richiesto.
C'è qualche impostazione da correggere, ed eliminare anche sudo definitivamente ?
Quando sono in root, voglio avere pieno controllo come ho sempre fatto nelle precedenti versioni di Debian
Sto leggendo sul wiki, ma non trovo mie soluzioni alle dipendenze.
Grazie.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Problema ridimensionamento LVM

Mar, 15/10/2019 - 19:11
Ho trovato un monitor e da journalctl sembra che questo sia l'errore


Ho quindi possibilità di accedere al sistema.

Prima di fare ulteriori danni attendo pareri

PS potrei attivare SSH per gestirlo più facilmente con una console?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Ocaml-top

Mar, 15/10/2019 - 18:46
Sono incappato nella soluzione quasi per caso...

Il problema e' che il solver standard delle dipendenze non riesce a connettersi ai siti sorgenti, per ragioni a me ignote.

Per venirne fuori se ne puo' installare uno esterno, nel mio caso mccs.
Maggiori info alla seguente pagina:
https://opam.ocaml.org/doc/External_solvers.html

Quindi la soluzione completa e':
- sudo apt install mccs ocaml opam jbuilder m4 dune libgtksourceview2.0-dev openjdk*
- opam init --solver=mccs
- opam install ocaml-top

A questo punto il software e' installato, ma non compare nel menu a tendina.
Per farlo apparire bisogna andare in /usr/share/applications/, fare una copia di ocaml.desktop chiamandola come ci pare (con molta fantasia l'ho chiamata ocaml-top.desktop) e modificarlo nel seguente modo:
- cambiare il nome dell'applicazione, per non confonderle nel menu
- impostare a false il campo Terminal
- modificare l'eseguibile, da ocaml a /home/user/.opam/default/bin/ocaml-top
- modificale l'icona, da ocaml a /home/user/.opam/share/ocaml-top/logo.png
- opzionalmente modificare il tipo di applicazione, io ho lasciato solo development
Categorie: Forum Debianizzati

Re: IcedTea con Buster stable non apre più i JNLP dell'AdE

Mar, 15/10/2019 - 18:45
aggiornamento, sulla mia Buster non era installato icedtea-next, dopo averlo installato e tenendo openjdk 11 attivo la situazione è questa:

A) il jnlp di ag. entrate fa partire "icedtea web" ma questo si impalla per tre minuti poi compare redditi e dopo ancora 2 min sembra che esegua il downloading dell'applicazione ma il conteggio rimane sempre a 0% e quindi non prosegue.
Poi dopo 17 min fa vedere alcune finestre ma il conteggio rimane sempre 0%.

B) con IW QuickTrade con il link alla versione java 7 per win/mac parte icedtea, appaiono due avvisi, do ok e icedtea si chiude.

C) con Webank T3 icedtea parte e l'applicazione sembra andare a buon fine fino alle credenziali di login.

in sintesi con openjdk 11 solo con C) ho successo.
Categorie: Forum Debianizzati

Problema ridimensionamento LVM

Mar, 15/10/2019 - 18:28
Ciao, chi non sbagli non impara! Vorrà dire che dopo questa diventerò guru!!!!

Scherzi a parte, ho nuovamente fatto un mezzo danno!
Di punto in bianco (forse la causa sono gli aggiornamenti) si è esaurito lo spazio nel volume di root, avevo circa 800mb liberi ma poi 0
$ df -h
File system          Dim. Usati Dispon. Uso% Montato su
udev                 1,5G     0    1,5G   0% /dev
tmpfs                300M   34M    266M  12% /run
/dev/mapper/vg0-lv1  9,2G  9,1G       0 100% /
tmpfs                1,5G   16K    1,5G   1% /dev/shm
tmpfs                5,0M     0    5,0M   0% /run/lock
tmpfs                1,5G     0    1,5G   0% /sys/fs/cgroup
/dev/sdd1            490M   13M    477M   3% /boot/efi
/dev/mapper/vg0-lv2   28G  914M     26G   4% /home
/dev/mapper/vg0-lv3  3,6T  2,9T    638G  83% /data
/dev/sda1            1,9T  930G    935G  50% /data/Magia
/dev/sde1            932G   78G    855G   9% /data/Travel
/dev/sdf1            1,8T  1,2T    642G  65% /data/Sharing
tmpfs                300M     0    300M   0% /run/user/0

$ lsblk
NAME          MAJ:MIN RM   SIZE RO TYPE  MOUNTPOINT
sda             8:0    0   1,8T  0 disk
└─sda1          8:1    0   1,8T  0 part  /data/Magia
sdb             8:16   0   3,7T  0 disk
└─sdb1          8:17   0   3,7T  0 part
  └─md0         9:0    0   3,7T  0 raid1
    ├─vg0-lv1 253:0    0   9,3G  0 lvm   /
    ├─vg0-lv0 253:1    0   2,9G  0 lvm   [SWAP]
    ├─vg0-lv2 253:2    0    28G  0 lvm   /home
    └─vg0-lv3 253:3    0   3,6T  0 lvm   /data
sdc             8:32   0   3,7T  0 disk
└─sdc1          8:33   0   3,7T  0 part
  └─md0         9:0    0   3,7T  0 raid1
    ├─vg0-lv1 253:0    0   9,3G  0 lvm   /
    ├─vg0-lv0 253:1    0   2,9G  0 lvm   [SWAP]
    ├─vg0-lv2 253:2    0    28G  0 lvm   /home
    └─vg0-lv3 253:3    0   3,6T  0 lvm   /data
sdd             8:48   1   492M  0 disk
└─sdd1          8:49   1   490M  0 part  /boot/efi
sde             8:64   0 931,5G  0 disk
└─sde1          8:65   0 931,5G  0 part  /data/Travel
sdf             8:80   1   1,8T  0 disk
└─sdf1          8:81   1   1,8T  0 part  /data/Sharing
sdg             8:96   1  55,9G  0 disk
├─sdg1          8:97   1   4,4G  0 part
├─sdg2          8:98   1    15M  0 part
└─sdg3          8:99   1  51,5G  0 part

Ho così cercato informazioni e mi sono adoperato, scoprendo però forse tardi un dettaglio.
Ecco cosa ho fatto:
Ho pensato di togliere 5Gb dal volume home e di assegnarli al volume /, ho quindi (sbagliato) impostando
lvreduce -L5G /dev/vg0/lv2

Sbagliato perchè non ho tolto 5Gb ma l'ho portata a 5Gb, ma tutto sommato non è il vero errore di questo topic, per fortuna ha meno di 1Gb di spazio occupato.
Il vero problema arriva ora, ho assegnato lo spazio liberato al volume lv1
lvextend -l +5872 /dev/vg0/lv1

e subito dopo
$ resize2fs /dev/vg0/lv1
resize2fs 1.44.5 (15-Dec-2018)
Filesystem at /dev/vg0/lv1 is mounted on /; on-line resizing required
old_desc_blocks = 2, new_desc_blocks = 5
The filesystem on /dev/vg0/lv1 is now 8454144 (4k) blocks long.

Poi visto che non cambiava la dimensione con df -h ho pensato che dovessi effettuare anche un resize2fs, quindi:
$ resize2fs /dev/vg0/lv2
resize2fs 1.44.5 (15-Dec-2018)
Filesystem at /dev/vg0/lv2 is mounted on /home; on-line resizing required
resize2fs: On-line shrinking not supported

Non sapevo di questo piccolo dettaglio e considerato il fatto che ho fatto confusione, ho iniziato a cercare una soluzione, e ho trovato questa
https://serverfault.com/questions/52807 ... e-with-lvm
L'ultima soluzione, crea 2 script initramfs, io ho creato gli script ma ho solo aggiornato initramfs non ho aggiornato grub, ora il sistema non parte, ma non ricordo se ho fatto casino anche con lo script indicando il resize del volume sbagliato, non ho ancora provato a vedere se ci sono output, devo trovare e collegare un monitor.

Cosa posso fare?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: IcedTea con Buster stable non apre più i JNLP dell'AdE

Mar, 15/10/2019 - 17:43
beh, ora con installato:
    Release 10 (buster) 64-bit
    Kernel Linux 4.19.0-6-amd64 x86_64
    MATE 1.20.4
ho provato ad aprire il jnlp di agenzia entrate sia con jvm 11 che la 8 a questo link:
http://jws.agenziaentrate.it/jws/dichiarazioni/2019/RPF19.jnlp
e invece di aprirsi icedtea si apre un file di testo con Pluma:
<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<jnlp spec="1.0+" codebase="http://jws.agenziaentrate.it/jws/dichiarazioni/2019/" href="RPF19.jnlp">
<information>
  <title>Redditi PF 2019</title>
  <icon href="logo.gif" kind="default" />
  <!--  <icon kind="splash" href="../splash.gif"/> se vogliamo mettere la nostra splash -->
  <vendor>Agenzia delle Entrate</vendor>
  <homepage href="controlli2009Full.html" />
  <description>Redditi PF 2019</description>
  <offline-allowed/>
  <shortcut online="true" install="true">
    <menu submenu="Unico On Line"/>
  </shortcut> 
</information>
<offline-allowed/>
<security>
  <all-permissions/>
</security>
<update check="always" policy="always"/>
<resources>
  <j2se version="1.8+"  href="http://java.sun.com/products/autodl/j2se" java-vm-args="--add-opens=java.desktop/java.awt=ALL-UNNAMED"/>
  <jar href="../AssistenzaCommonV5.jar"/>  <!-- Assistenza Generale non annualizzato-->   
  <jar href="RPF19/RPF19.jar"/>
  <jar href="RPF19/ResRPF19.jar"/>
   <jar href="../JarExtractor.jar"/>
  <jar href="../TeLogging_1.0.0.jar"/>
  <jar href="../ControlliCommonV1.jar"/>   <!-- Telem Generale non annualizzato-->
  <jar href="../TelemCommonV3.jar"/>   <!-- Telem Generale non annualizzato-->
  <jar href="TelemCommonDic19.jar"/>   <!-- Telem Generale annualizzato-->
  <jar href="AssRedditi19.jar"/>
  <jar href="TelemRedditi19.jar"/>
  <jar href="ControlliRPF19.jar"/>
   <jar href="../../checkCF_PIVA.jar"/>
  <jar href="../../AnagCtrlCFPiva.jar"/>
  <jar href="../../iText-2.1.4.jar" />
  <jar href="../../xstream-1.4.7.jar" />
  <jar href="../../jcalendar-1.3.2.jar" />
  <jar href="../../Supporto.jar"/>
  <extension name="F24DaRPF" href="../../F24/F24PerRPF19.jnlp" download="eager"/>       
  <extension name="isa" href="../../isa/isaTelematico2019.jnlp"/>
</resources>
<application-desc main-class="finanze.IDAC.guiRPF.MainWinRPF19">
  <argument>jws</argument>
  <argument>http://jws.agenziaentrate.it/jws/dichiarazioni/2019/</argument>
</application-desc>
</jnlp>

e stessa cosa succede con altri jnlp tipo piattaforme di trading come IW QuickTrade:
https://tred1.iwbank.it/internal/redux/redux_it.jnlp
oppure Webank T3:
https://www.webank.it/webankpri/T3/nexTCube.jnlp
con Stretch non succedeva.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Port multiplier con eSata non più funzionante

Mar, 15/10/2019 - 13:44
Ciao, non ho trovato nulla a riguardo e ovviamente non mi hanno mai risposto.
Direi quindi che in questo caso, il tutto è risolto, con un accrocchio, ovvero lasciare collegati 2 dischi
Categorie: Forum Debianizzati

[Risolto] Ocaml-top

Mar, 15/10/2019 - 13:04
Buongiorno.

Ho installato Debian 10 stable sui miei pc, ora, per motivi universitari, devo installare Ocaml e Ocaml-top.
Ocaml è presente nei repository, semplicemente lo installo con apt, assieme a diverse dipendenze per Opam:
- sudo apt install ocaml opam m4 jbuilder dune libgtksourceview2.0-dev

A questo punto devo inizializzare Opam:
- opam init

Già questa fase prende un tempo intollerabile (parlo di non meno di 18 ore, quando finisce), poi devo installare Ocaml-top:
- opam install ocaml-top

Qui non sono riuscito ad arrivare in fondo, sono diverse notti che lascio acceso il pc e non termina.

Che fare?

Grazie in anticipo
Categorie: Forum Debianizzati

Balenciaga Triple S Bianche Verdi

Mar, 15/10/2019 - 04:12



La Balenciaga Scarpe Blu continua la sua corsa di un anno in cima alla sempre più popolare tendenza delle sneaker con una nuova combinazione di colori versatile di nero e giallo. La maggior parte della sneaker è realizzata in morbida pelle nera e mesh con un'affettatura gialla a contrasto attraverso l'intersuola allargata. Il resto di questa iterazione prosegue con il design originale del modello, compresi i lacci maculati, la designazione delle taglie sulla punta e il marchio Balenciaga su ciascun lato.


L'assortimento comprende anche Balenciaga Scarpe Saldi opzioni di calzature, in particolare la sneaker Triple S con suola spessa Balenciaga e il suo Track Trainer. Uno dei modelli Triple S più luminosi presenta una pelle grigia e una tomaia in mesh punteggiata da accenti di giallo vivo. D'altra parte, la scarpa Track viene sbiancata con un aspetto bianco tonale. Portare un elemento più elegante nella gamma sono simili a blazer con spalle esagerate e pantaloni sartoriali a quadri, che completano il tutto.


La sempre controversa Balenciaga Scarpe Donne, super controversa, è tornata in due nuove colorazioni sbavate. La prima coppia presenta vari gradi di nero, con finta angoscia sulla parte inferiore della mesh e tomaia in nabuk, oltre all'intersuola in gomma. La seconda colorazione presenta una tomaia nera simile, ma con un'intersuola prevalentemente bianca con accenti neri, rossi e beige.


Visto per l'ultima volta in una brillante colorazione verde neon, la sempre controversa Balenciaga Triple S Bianche Verdi è emersa in un altro nuovo trucco. Offerto in un familiare trucco multicolore e in una tonalità nera tonale, la nuova versione della sneaker pesante presenta leggere macchie attorno alla parte inferiore della tomaia.


https://www.performdeals.com/
Categorie: Forum Debianizzati

Balenciaga Triple S Blauw/Grijs/Rood

Mar, 15/10/2019 - 04:10



De Balenciaga Schoenen 2019 gaat het hele jaar door verder bovenop de immer populaire dikke sneaker-trend met een nieuwe, veelzijdige kleurencombinatie van zwart en geel. Het grootste deel van de sneaker is gemaakt van zwart soepel leer en mesh met een contrasterende gele snit door de vergrote tussenzool. De rest van deze iteratie gaat door met het oorspronkelijke ontwerp van het model, inclusief gespikkelde veters, maataanduiding bij de teen en Balenciaga-merk aan elke zijkant.


Het assortiment omvat ook Balenciaga Schoenen Heren schoeiselopties, namelijk de dikke S-sneaker van Balenciaga en zijn Track Trainer. Een van de helderdere Triple S-modellen heeft een bovenwerk van grijs leer en mesh met levendige gele accenten. Aan de andere kant wordt de Track-schoen verbleekt met een tonale witte look. Een eleganter element in het assortiment zijn blazers met overdreven schouders en geruite, op maat gemaakte broeken die het geheel afronden.


De altijd controversiële super dikke Balenciaga Schoenen Roze is terug in twee nieuwe vlekkerige kleuren. Het eerste paar heeft verschillende gradaties van zwart, met faux distress op het onderste deel van het gaas en het nubuck-bovenwerk, evenals de rubberen tussenzool. De tweede colorway heeft een vergelijkbare vlekkerige zwarte bovenkant, maar met een overwegend witte tussenzool met zwarte, rode en beige accenten.


Balenciaga Triple S Blauw/Grijs/Rood altijd controversiële Triple S is voor het laatst gezien in een schitterende neon groene kleurstelling en is opgedoken in een nieuwe make-up. Aangeboden in een bekende meerkleurige make-up en een tonale zwarte colorway, neemt de nieuwe versie de flinke sneaker aan met lichte vlekken rond het onderste gedeelte van de bovenkant.


https://www.triplesaledeals.com/
Categorie: Forum Debianizzati

Balenciaga Triple S Vanilla

Mar, 15/10/2019 - 04:08



Balenciaga Shoes Women continues its year long run atop the ever-popular chunky sneaker trend with a new, versatile color combo of black and yellow. The majority of the sneaker comes constructed in black supple leather and mesh with a contrasting yellow slicing through the enlarged midsole. The rest of this iteration carries on with the model’s original design, including speckled laces, sizing designation at the toe and Balenciaga branding on each lateral side.


The assortment also encompasses several footwear options, namely Balenciaga’s chunky-soled Balenciaga Shoes Green and its Track Trainer. One of the brighter Triple S models features a grey leather and mesh upper dotted with vivid yellow accents. On the other hand, the Track shoe gets bleached out with a tonal white look. Bringing a dressier element to the range are the likes of blazers with exaggerated shoulders and checked tailored pants, rounding it all out.


The ever-controversial super-chunky Balenciaga Shoes On Sale is back in two new smudged colorways. The first pair features varying degrees of black, with faux distressing on the lower part of the mesh and nubuck upper, as well as the rubber midsole. The second colorway features a similar smudged black upper, but with a predominantly white midsole with black, red, and beige accents.


Last seen in a brilliant neon green colorway, Balenciaga Triple S Vanilla ever-controversial Triple S has surfaced in another new makeup. Offered in a familiar multi-colored make-up and a tonal black colorway, the new takes on the hefty sneaker feature light smudges around the lower portion of the uppers.


https://www.footsaledeals.com/
Categorie: Forum Debianizzati

Re: problema scorrimento lettere all'accensione di debian bu

Mar, 15/10/2019 - 00:19
x-kill ha scritto:ok, allora lascio aperto il topic, farò le prove e poi vi aggiorno. ;
Resto in attesa dei tuoi aggiornamenti
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Interfaccia programmi con risoluzione ingrandita.

Lun, 14/10/2019 - 12:13
Non ricordo esattamente ma penso sia stato dopo qualche aggiornamento.
Inizialmente in modo alternato, alcune volte normale ed altre ingrandito dopo qualche giorno sempre e solo ingrandito.

Ho avviato con il d.m. lightdm ma anche così risulta ingrandito.
Inoltre si è avviato cinnamon in rendering-software anziché quello che uso di solito cioè xfce e
tutto era con risoluzione errata.
Quindi il problema sono i driver?
Puoi consigliarmi come fare ?
Grazie
p.s.
è necessario aprire questo argomento in un' altra sezione del forum?
Categorie: Forum Debianizzati