Forum Debianizzati

Condividi contenuti
Aggiornato: 1 giorno 20 ore fa

Re: VM Win XP lenta (KVM+LVM)

Lun, 02/05/2016 - 16:34
si, ho dei backup snapshot attivi ma solo di notte dalle 2.00 a seguire. Ma le vm's sono lente sempre.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: BIOS + GPT = rischio?

Lun, 02/05/2016 - 16:19
Avevo partizionato il nuovo SSD tramite Gparted con tabella delle partizioni GPT e avevo soltanto creato dello spazio non formattato per Windows e Debian, in modo da formattarlo solo durante il processo di installazione. Così facendo, inoltre, Windows mi avrebbe creato automaticamente tutte le partizioni che gli servono (EFI, MSR, ecc) e non avrei combinato eventuali pasticci.

Tuttavia la cosa non è andata a buon fine, principalmente perché il processo di installazione caricava i componenti in un tempo abnorme, in secondo luogo perché durante uno dei riavvii di Windows il processo di installazione ricominciava da capo.
A questo punto ho preferito ripartizionare il disco in modalità MBR, creando una partizione per Windows e una estesa per Debian (con dentro swap e /) e lasciando un bel po' di spazio non allocato (in parte per l'overprovisioning e in parte per un eventuale terzo sistema operativo).

Debian mi ha riconosciuto tranquillamente Windows 10, ma non ho idea di come utilizzare LVM...
Categorie: Forum Debianizzati

Re: BIOS + GPT = rischio?

Lun, 02/05/2016 - 15:53
Windows per funzionare, oltre alla storia del BIOS, ha bisogno di risiedere su partizioni primarie, durante la sua installazione ne creerà due quindi se usi MBR dovresti lasciarti altre due particioni per Debian, oppure due partizioni una per Debian e l'altra per OSX .
Oppure per Debian puoi utilizzare LVM se sai come fare .
Debian installalo per ultimo e vedi se riconosce OSX e Windows 10 .
Categorie: Forum Debianizzati

Re: BIOS + GPT = rischio?

Lun, 02/05/2016 - 15:31
Per ora ho lasciato perdere, più che altro perché è stato un parto installare Windows 10 e Debian testing in modalità UEFI. Windows si caricava in maniera abnormemente lenta e non partizionava automaticamente il suo spazio: ho provato a installarlo 3 volte ma non ci sono riuscito, così sono ritornato alla modalità classica BIOS+MBR.

Alla fin fine ho un secondo hard disk su cui poter fare dei test, eventualmente proverò OSX lì.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Debian Testing?

Lun, 02/05/2016 - 15:23
?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Debian Testing?

Lun, 02/05/2016 - 15:22
Come prima versione ti consiglio la stable, la testing mettila in virtuale con virtualbox o quello che preferisci e prova le cose che non ti servono, poi tutti questi aggiornamenti per fare cose da ufficio non ne vedo il bisogno .
Comunque ti consiglio l'installazione guidata ma scegli tu come partizionare, non far fare tutto in automatico, infatti quella home da 209 GB non va per niente bene .
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Esatta copia di un sito...

Lun, 02/05/2016 - 15:13
È sicuramente il migliore ma bisogna configurarlo per bene altrimenti li scarichi male i siti web .
Categorie: Forum Debianizzati

Re: BIOS + GPT = rischio?

Lun, 02/05/2016 - 15:12
Io provai a fare una cosa simile ma con Windows 7, il punto cruciale era comunque che OSX non voleva stare su un disco partizionato in un certo modo, mi ricordo che mi chiedeva che il disco doveva essere totalmente partizionato per OSX ma vai a capire cosa faceva quell'interfaccia grafica .
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Full Disk Encryption con LUKS

Lun, 02/05/2016 - 15:01
Cavolo, in pratica cercavo di ottenere quello che non potevo ottenere, ottimo insomma .
Però ho capito che è inutile quello che voglio, nel senso che visto che sono biblici i tempi per sbloccare un volume senza una chiave così lunga, in pratica ho fatto quello che volevo ma in un modo diverso, l'intestazione e la master key restano sul disco e la chiave sull'usb da portare dove voglio, effettivamente se non fosse così sarebbero problemi seri per problemi legati al danneggiamento dell'header, le pendrive sono più soggette a queste cose e non credo ci sarebbe il modo di rimediare .

Beh che dire, sei stato preciso come non mai !
Ovviamente i dubbi non finiscono qui , qualche altra domanda verrà sicuramente, ma so già che è in questo lungo thread . La prossima volta mi studio la man page e la FAQ invece di sottovalutarle ... Il fatto è che sono in inglese, in alcuni punti ho un po' di difficoltà a capire precisamente .

P.S.
Scusa ma non posso modificare il titolo, fallo fare a un mod qualsiasi, ma volendo in seguito poso postare in questa discussione se ho problemi ?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Problemi con il driver Brother

Lun, 02/05/2016 - 12:47
Ho usati quelli che il sistema scarica in automatico da internet.
Debian 8.4, aggiornato, alla fine dell'installazione pur presente la stampante non funziona.
Sembra non avere collegamento con il computer.

Ti vorrei allegare il log dell'installazione ma non posso superare i 5000 caratteri.
Come fare?
Grazie
Categorie: Forum Debianizzati

Revisione e fusione/integrazione guide su Iceweasel/Firefox

Dom, 01/05/2016 - 11:27
Questa discussione inaugurerà un nuovo task di Revisione Wiki relativo a Iceweasel/Firefox.

Dovrebbe occuparsi:
  • della revisione delle guide per Iceweasel/Firefox, per accertarsi che siano ancora valide, almeno per l'attuale LTS, o in caso contrario se si possono sistemare o sono divenute obsolete;
  • di come gestire la fuzione o integrazione con uso di menù di tutte queste guide;
  • dei cambiamenti che avverranno a partire da Debian 9 (Stretch) riguardo l'uso del nome "Firefox" (pacchetto: "firefox-esr") al posto di "Iceweasel" (di cui ci sarà comunque un metapacchetto per permettere la transizione durante l'aggiornamento).

Queste le guide individuate per ora:
http://guide.debianizzati.org/index.php ... di_Firefox
http://guide.debianizzati.org/index.php ... and_tricks
http://guide.debianizzati.org/index.php ... o_centrale
http://guide.debianizzati.org/index.php/Iceweasel
http://guide.debianizzati.org/index.php ... _i_profili
http://guide.debianizzati.org/index.php ... da_Firefox
http://guide.debianizzati.org/index.php ... _Firefox_2
http://guide.debianizzati.org/index.php ... anda_larga


Da creare:
http://guide.debianizzati.org/index.php/Firefox


Se non ci sono pareri contrari, sarà aperto un nuovo task. Si accettano proposte e volontari.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Guida Server Lamp

Dom, 01/05/2016 - 10:12
Mi permetto di segnalare che i più avveduti hoster, anche italiani, che utilizzano piattaforme GNU/Linux sono già migrati da MySQL a MariaDB
https://mariadb.com/kb/it/mariadb-vs-mysql-compatibilita/
per cui sulla guida più nuova mi piacerebbe che MariaDB sostituisse MySQL che oramai sarà sempre meno mantenuto aggiornato da Oracle.
Categorie: Forum Debianizzati

Devuan

Sab, 30/04/2016 - 23:48
Quelli di Devuan "systemd free", in maggioranza lombardi, stanno lavorando seriamente al fork di Debian e ieri è stata rilasciata la prima beta:
https://files.devuan.org/
come si dice, se son rose fioriranno.
Da parte mia i migliori auguri, ma personalmente non mi sento pronto ad adottarla, Debian ha bisogno di me.
Categorie: Forum Debianizzati

wget e alcuni download non partono

Sab, 30/04/2016 - 22:14
oggi mi sono imbattuto in un link che se ci clicco da browser il download parte tranquillamente mentre se uso wget mi scarica un file a nome "index.php?app=core"

il comando usato da me e'
wget http://www.realmodscene.com/index.php?app=core&module=attach&section=attach&attach_id=290


la risposta:
[1] 1207
[2] 1208
[3] 1209
xxxxx@xxxx:~$ --2016-04-30 22:09:32--  http://www.realmodscene.com/index.php?app=core
Risoluzione di www.realmodscene.com (www.realmodscene.com)... 142.4.207.247
Connessione a www.realmodscene.com (www.realmodscene.com)|142.4.207.247|:80... connesso.
Richiesta HTTP inviata, in attesa di risposta... 200 OK
Lunghezza: non specificato [text/html]
Salvataggio in: "index.php?app=core"

index.php?app=core      [  <=>                 ]  43,84K   115KB/s   in 0,4s   

2016-04-30 22:09:37 (115 KB/s) - "index.php?app=core" salvato [44895]
Categorie: Forum Debianizzati

kernel panic durante boot con live usb fatta con live helper

Sab, 30/04/2016 - 22:13
Non so se questa è la sezione giusta visto che il problema riguarda la creazione di una iso con live-build... ma non saprei dove altro postare (chiedo scusa se ho sbagliato)

Come faccio circa tutti i mesi ho provato a creare una nuova iso per la mia distribuzione derivata da debian usando live helper. Ho preso quindi la configurazione utilizzata un mese fa (che potete scaricare da qui) e ci ho riusato sopra il comando lb build da root come sempre. Tutto va bene finchè non installo la live su USB con SUSE imagewriter... l'avvio non prosegue ed ottengo un bel kernel panic! (un mese fa tutto andava liscio) Non è di sicuro un problema della chiavetta o del PC perchè la ISO creata un mese fa con lo stesso hardware va. Ho provato anche (senza successo) a:

-aggiornare la cartella "bootloaders" con la nuova versione in /usr/share/live così come a levarla proprio in modo da lasciare nella live quella di default

-rifare la configurazione da zero

La distribuzione come base usa il ramo testing, mi chiedo quindi se per caso questo errore non sia dovuto a qualche pacchetto buggato inserito di recente nei repo... perchè io non so più che pesci prendere. L'unica differenza rispetto alla precedente iso in questa configurazione è il torbrowser (nella cartella /home dell'utente) aggiornato... Vi ringrazio anticipatamente
Categorie: Forum Debianizzati

kernel panic durante boot con live usb fatta con live helper

Sab, 30/04/2016 - 22:13
Non so se questa è la sezione giusta visto che il problema riguarda la creazione di una iso con live-build... ma non saprei dove altro postare (chiedo scusa se ho sbagliato)

Come faccio circa tutti i mesi ho provato a creare una nuova iso per la mia distribuzione derivata da debian usando live helper. Ho preso quindi la configurazione utilizzata un mese fa (che potete scaricare da qui) e ci ho riusato sopra il comando lb build da root come sempre. Tutto va bene finchè non installo la live su USB con SUSE imagewriter... l'avvio non prosegue ed ottengo un bel kernel panic! (un mese fa tutto andava liscio) Non è di sicuro un problema della chiavetta o del PC perchè la ISO creata un mese fa con lo stesso hardware va. Ho provato anche (senza successo) a:

-aggiornare la cartella "bootloaders" con la nuova versione in /usr/share/live così come a levarla proprio in modo da lasciare nella live quella di default

-rifare la configurazione da zero

La distribuzione come base usa il ramo testing, mi chiedo quindi se per caso questo errore non sia dovuto a qualche pacchetto buggato inserito di recente nei repo... perchè io non so più che pesci prendere. L'unica differenza rispetto alla precedente iso in questa configurazione è il torbrowser (nella cartella /home dell'utente) aggiornato... Vi ringrazio anticipatamente
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Crash periodico di Plasma (?) su Kde Debian Testing

Sab, 30/04/2016 - 18:58
In mancanza di output significativo dovresti eseguire:
$ kdebugdialog

deselezionare tutto e selezionare solo i processi relativi a plasma.
Trovi le informazioni sempre in ".xsession-errors".

Accertati anche:
1) che il problema sia proprio di Plasma e non di un conflitto con determinate applicazioni, ad esempio creando un nuovo utente.
2) che il problema non sia legato ad un conflitto con applicazioni/software provenienti da repository non Debian.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Crash periodico di Plasma (?) su Kde Debian Testing

Sab, 30/04/2016 - 17:13
Grazie, non riesco a distinguere l'errore nel file.
Ho comunque, ogni tanto, un pop up che segnala il crash che da messaggi tipo questo:

plasmashell PID: 29928 Segnale: Segmentation fault (11) Ora: 30/04/16 16:23:42
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Full Disk Encryption con LUKS

Sab, 30/04/2016 - 16:49
Sull'USB tu hai la passphrase criptata (che sia casuale o una stringa con caratteri stampabili poco importa, cambia solo che da file puoi usare caratteri che non potresti digitare da tastiera, aumentandone l'efficacia), non la master key. Lo scopo di un volume LUKS è proprio di evitare quello che tu invece cerchi di ottenere.

Questo per rendere possibile in futuro la creazione di nuove passphrase o la revoca di quelle precedentemente create, senza la necessità di formattare tutto il volume per ognuna di queste operazioni, perché la master key resterà sempre la stessa, ma inaccessibile senza disporre sia della passphrase che della parte di intestazione del volume LUKS a essa associata.
Quindi in futuro eliminando un keyslot puoi invalidare la passphrase associata, rendendo impossibile da questa l'estrazione della master key; oppure aggiungendo un keyslot puoi creare una nuova passphrase da associare alla stessa master key (dopo averla sbloccata conoscendo una passphrase valida).

Se non ti serve questo servizio, allora non ti serve un volume LUKS. Vedi a tal proposito la parte su "plain mode" di cryptsetup, che di fatto sarà come configurare dmsetup/dm-crypt con un'interfaccia più user-friendly.

Ti ripeto comunque che non c'è motivo di preoccuparsi dell'intestazione di LUKS, perché estrarre la master key dal volume LUKS senza conoscere la passphrase associata a un keyslot è "impossibile" (nel senso che ci vorrebbero secoli per riuscirci con le risorse di calcolo attualmente disponibili), così come lo sarebbe estrarre direttamente il contenuto del volume criptato senza conoscere la master key.
Senza contare che con LUKS hai il vantaggio che tutti i parametri utilizzati sono scritti nell'intestazione, e per cui la sicurezza dipende dalla sola conoscenza della passphrase, ed è sicuramente la configurazione più testata (e quindi affidabile e sicura).
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Guida Server Lamp

Sab, 30/04/2016 - 15:20
Argomento già affrontato in passato ma ancora in attesa di delucidazioni.

Le guide sul server lamp necessitano di aggiornamenti. In particolare mi riferisco alle varie versioni. Di mio sono contraria alla cancellazione di quelle per così dire "obsolete" e proporrei di creare una guida multipagina:
- una per le vecchie versioni dove mettere la prima del 2005.
- una per l'attuale supportata sino a Wheezy
- una per la release Jessie.
- una eventuale per Stretch (alcune cose sono cambiate ma a livello di pacchetti da installare)
In questo modo si avrebbe di lato un menu con le guide relative alle diverse versioni di Apache e Debian (specifiche) senza generare confusione a chi legge.

Promemoria mio:
1) La guida più vecchia, già riportato anche in questo thread, contiene alcune informazioni utili riguardanti MySQL non presenti in altre.

2) Da chiarire LAMP configurazione userdir e php5.conf
Categorie: Forum Debianizzati